FANDOM


Camerun
Cameroon 2010crest
Divise
CMR 1 CMR 2
Leoni Indomabili
Dati societari
Paese Fédération Camerounaise de Football
Confederazione CAF
Codice FIFA CMR
Allenatore Volker Finke
Record presenze Rigobert Song (137)
Capocannoniere Samuel Eto'o (56)
Posizione FIFA 42°
Esordio
Camerun 9-2 Somalia
Madagascar; 13 aprile 1960
Migliore vittoria
Camerun 9-0 Ciad
Zaire; aprile 1965
Peggiore sconfitta
Costa Rica 5-0 Camerun
San José, Costa Rica; 9 marzo 1997
Palmarès
Coppa Africa Coppa Africa Coppa Africa Coppa Africa
Campionato del mondo
Apparizioni 7 (esordio: 1982)
Miglior risultato Quarti di finale, 1990
Copa América
Apparizioni 17 (esordio: 1970)
Miglior risultato Campioni nel 1984, 1988, 2000, 2002
Confederations Cup
Apparizioni 2 (esordio: 2001)
Miglior risultato Finale, 2003

La Nazionale di calcio camerunese, i cui giocatori sono noti con il nome di Leoni Indomabili, è la squadra di calcio che rappresenta il Camerun ed è posta sotto l'egida della propria federazione.

Il Camerun è storicamente una delle nazionali più forti dell'Africa. Ha vinto 4 volte la Coppa delle Nazioni Africane Coppa delle Nazioni Africane 1984, Coppa delle Nazioni Africane 1988, Coppa delle Nazioni Africane 2000, Coppa delle Nazioni Africane 2002), un oro olimpico nel 2000 (unica africana insieme alla Nazionale di calcio della Nigeria) e conta 6 partecipazioni ai Campionato mondiale di calcio, record continentale.

La Nazionale camerunese del Campionato mondiale di calcio 1990 è stata la prima squadra africana a raggiungere i quarti di finale di Campionato mondiale di calcio, eguagliata poi dal Nazionale di calcio del Senegal del Campionato mondiale di calcio 2002, e dal Nazionale di calcio del Ghana nel Campionato mondiale di calcio 2010. Nel 2003 i leoni raggiunsero la finale di FIFA Confederations Cup 2003, dove, ancora provati dalla tragica morte di Marc-Vivien Foé, avvenuta nel corso della semifinale contro la COL, furono sconfitti dalla Nazionale di calcio della Francia solo al golden gol. Anche in questa competizione il Camerun è la compagine africana che ha fatto più strada.

Thomas N'kono

Thomas N'kono

Inoltre è la Nazionale che vanta il maggior numero di Calciatore africano dell'anno vinti, ben 11 (4 Samuel Eto'o, 2 Roger Milla e Thomas N'Kono, 1 Jean Manga Onguene, Theophile Abega e Patrick Mboma), con un grande vantaggio su Ghana (6) e Nigeria (5), un dato che dimostra la grande tradizione del calcio camerunese.

Il Camerun può inoltre vantare il Calciatore africano del secolo Roger Milla, eletto dalla Confédération Africaine de Football, l'organismo ufficiale africano; il miglior marcatore della storia della Coppa delle Nazioni Africane, Samuel Eto'o, e il recordman assoluto di presenze del torneo Rigobert Song.


Il primo mondiale disputato è stato quello di Campionato mondiale di calcio 1982 dove i leoni furono eliminati senza perdere nemmeno una partita: 3 pareggi tra cui quello con l'Nazionale di calcio dell'Italia futura campione del mondo rendono il Camerun imbattuto in Coppa del Mondo fino al Campionato mondiale di calcio 1990, per 8 anni restò l'unica squadra mai sconfitta nella sua storia nel mondiale.

In Italia nel 1990, i leoni vinsero all'esordio con l'Nazionale di calcio dell'Argentina campione del mondo di Diego Maradona per 1-0 con rete di François Omam-Biyik, poi trascinati da Roger Milla con 4 gol arrivarono sino ai quarti, eliminati dall'Nazionale di calcio dell'Inghilterra che trionfò solo ai tempi supplementari per 3-2, dopo che il Camerun fu addirittura in vantaggio per 2-1, ma con 2 calci di rigore l'Inghilterra pareggiò e poi vinse; questo risultato è tuttora il migliore di una nazione africana ai Campionato mondiale di calcio a pari del Senegal nel Campionato mondiale di calcio 2002 e del Ghana nel Campionato mondiale di calcio 2010.